Fede

Sono nata e cresciuta in una famiglia cattolica praticante. Come tanti miei coetanei, ho frequentato l’oratorio, ricevuto i sacramenti, letto il Vangelo. Senza troppi pensieri, era normale così. Poi, al liceo, ho iniziato a farmi domande. Un po’ lo studio della storia e della filosofia, un po’ il confronto con gli altri, un po’ che sono stata educata a pensare con la mia testa. Sono una ribelle controllata, una che non si rassegna al così è, ma vuole capire, indagare. Ho iniziato a non amare le cerimonie pompose, i riti opulenti, le prediche infinite, che purtroppo trovavo in molte delle chiese che frequentavo. Nel frattempo, crescevo, in un’adolescenza non certo facile, psicologicamente complessa diciamo. Ed in questa complessità, in questo casino mentale che cercavo di dominare, mi sono accorta di una cosa. Che non volevo più andare in chiesa eppure continuavo a chiacchierare con Dio. Voglio dire, non so se fosse dio o qualcosa in me, ma mi accorgevo che quando ero davvero in difficoltà, lo tiravo in ballo, ci litigavo, e poi magari mi ritrovavo a dire un ave Maria. Sono andata avanti anni così. Poi ho avuto dei figli e loro hanno iniziato il loro percorso. Mi sono annoiata da morire in alcune celebrazioni, in cui pensavo a tutto tranne che a pregare. E invece ho adorato i momenti di preghiera con gli scout, le messe all’aperto, le piccole cappelle, i brividi di una croce su una cima appena raggiunta. Da grande, ho capito la mia fede. Che rifugge troppa forma ma che ama i silenzi, la natura, il Vangelo letto senza filtri, i canti insieme, la mano nella mano. Voglio capire tutto, ma ho rinunciato a indagare il divino. Credo e basta. Una religione panica direi, francescana, fatta di dialogo, lacrime, sorrisi. Perché ve lo racconto? Perché uno dei miei più cari amici mi ha fatto questa foto a mia insaputa. Una foto che ho subito amato e che dice molto di ciò che sono, senza pose, senza filtri.
Buona domenica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...