Sabato sera

Mi sono affacciata e ho visto la natura. Ho sentito i grilli e l’acqua di una fontana scorrere poco distante. Ho riempito i miei occhi di questa pace e per un po’ ho scordato i mali del mondo. Ho svuotato la mente e colmato lo spirito. Dentro di me, una sola parola. Grazie. Per tutto questo e per la vita, imprevedibile, inafferrabile, misteriosa. Semplicemente affascinante.
Eccola qui.
La mia febbre del sabato sera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...