Greggi

Le voci fuori dal coro sono quelle che danno fastidio, perché stridono con il pensiero dominante. Eppure sono le uniche in grado di farci riflettere e di portare cambiamento. Pensate a Gesú. Che siate credenti o meno. Intendo il Gesù personaggio storico, un uomo carismatico, controtendenza, in grado di muovere le folle e di diffondere un messaggio nuovo. Fino in in fondo, fino alle estreme conseguenze. Ecco, sono questi gli uomini che fanno progredire il mondo, che insinuano il dubbio, che scardinano le certezze e ci costringono a pensare. Non siate pecore alla ricerca di un pastore, ma siate i pastori di voi stessi. Scardinate le usanze comode e abbiate il coraggio di esprimere le vostre idee. Può darsi che vi ritroverete soli, ma meglio essere veri, unici, inimitabili che numeri di un gregge senza meta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...