Nientologi

Credo che uno dei peggiori difetti dell’epoca che stiamo vivendo sia il dilagare dei nientologi. Ovvero di quelle persone che, pur non avendo alcuna preparazione, una cultura scarsa se non inesistente, un curriculum decisamente sintetico, si trovano a ricoprire cariche importanti e di spicco. E questo non sarebbe un problema, o meglio non rappresenterebbe una grossa novità per il nostro Paese. Quello che li rende diversi è il vantarsi di questa insipienza, il sottolineare come, pur senza preparazione specifica, sia possibile fare tutto. Ecco. Questo mi fa paura. Perché credo invece che lo studio e la conoscenza siano la base per la crescita di ogni società e che ognuno debba portare il suo contributo in base alle sue competenze. Mi fa paura perché ho due figli da crescere. Che esempio posso dargli se poi tutti si sentono in diritto di dire e fare tutto? Se l’ignoranza è sventolata come vanto e la cultura è considerata un orpello inutile? Socrate diceva “so di non sapere” e questo era uno sprone per migliorare, ora invece regna il “so di non sapere e me ne vanto”. Credo sia molto pericoloso tutto questo. Riflettiamoci bene e continuiamo a diffondere la cultura della conoscenza e della competenza. Sempre Socrate diceva “esiste un solo bene, la conoscenza, ed un solo male, l’ignoranza”. A me piace pensare che sia così anche se, in effetti, Socrate l’hanno fatto fuori e questo post forse non interesserà a nessuno 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...