L’amore e la scelta

L’amore ogni tanto ci prende e ci porta via. Dal nostro quotidiano, dai progetti che avevamo fatto fino al giorno prima, da quello che credevamo l’uomo per la vita. Succede. Anche a quarant’anni. Quando sei disillusa e pensi di conoscere la vita, gli uomini, l’amore. Quando inizi a contare le rughe, che avevi detto fino a ieri che non te ne fregava nulla, e adesso ti danno fastidio. Quando la cintura stringe in vita e stare in forma é difficile, sempre più difficile. Quando fatichi a recuperare la stanchezza di una serata o di un viaggio, non molli, ma lo senti che non hai più vent’anni. L’amore ti prende. Adesso. E non sai come fare. Sì perché è una passione così forte da sconvolgere tutto, da ribaltare tutte le priorità, quelle passioni da primo amore, baci lunghi, coccole, cuore che batte all’impazzata, pensiero unico, fisso, canzoni, attenzioni, sorrisi. Però tu non sei più una ragazzina e hai responsabilità, il tuo mondo, i tuoi figli, e questo amore caspita adesso no, che tutto navigava tranquillo, in cui gli equilibri fragili della tua vita sembravano aver trovato una quadra. Non lo vuoi tutto questo. Ma lo vuoi. Perché ti rende viva. Perché ti fa alzare la mattina con il sorriso. Perché hai voglia di farti bella. Perché la follia del momento ti inebria molto di più della placida tranquillità della routine. L’amore ti prende e tu puoi combattere. Puoi negarlo. Sì, si può. Chiudi la porta e vai avanti. Farà male, malissimo, ma se vuoi puoi allontanarlo. Puoi continuare con il tuo tran tran. Non sarà facile, ma nulla lo è nella vita. Oppure puoi lasciarlo entrare e accettare lo tsunami che si porterà dietro. Dipende solo da te. Da quello che vuoi. Da quello che senti. Siediti e ascolta l’istinto. Nulla aiuta più che ascoltare il proprio battito interno. E poi, una volta deciso, avanti tutta. Senza guardare indietro. Senza tentennamenti. A quarant’anni non possiamo più fingere di essere state trascinate dagli eventi. Decidi il tuo destino. Prendi in mano la tua vita. Scegli. Senza paura. Non sei sola, non lo sarai mai. L’immagine riflessa nello specchio sarà sempre il tuo migliore alleato, abbia fiducia in lei e sorridi. E sarai felice. Se lo vuoi, sì, lo sarai.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...