Casinó

La vita è davvero come un grande casinó. Con l’accento sulla o, anche se, avete ragione, è pure un grande casino. Un casinó pieno di roulettes, tavoli da black jack, macchinette mangia soldi che ogni tanto si degnano pure di restituire. E ogni atto è l’esito di una scelta personale, che raramente permette correzioni. L’unica cosa che non ci é dato di scegliere è il punto di partenza, la nascita: il luogo, la famiglia, il reddito. E qui dipende dalla fortuna di ognuno, se nasci figlio di Berlusconi probabilmente sarà più facile decidere e stare a galla. Probabilmente, perché se sei un pirla lo dimostrerai comunque. La società è piena di Lapo a cui sono stati dati sacchetti e sacchetti di monete da spendere nel casinó, ma ci si è scordati del sacchetto che conteneva il cervello e allora tanto vale. Una volta nati, iniziamo a scegliere. Ogni giorno. E in ogni scelta si perde qualche cosa e forse se ne ottiene un’altra. Banalità vero? Sì molto banale. Ma in alcuni momenti, dopo anni che sei nel casinó della vita, e sai di avere puntato male qualche volta di troppo, vale la pena fermarsi. E lasciarsi andare alle banalità. Lì, fermi, in mezzo al frastuono, ricordarsi sempre che se qualche cosa non ci piace nella nostra vita è solo causa nostra, delle nostre scelte, del nostro impegno, a cui si somma la dose di culo che ognuno ha ricevuto tra i talenti. Culo non fortuna, termine più volgare ma rafforzativo necessario. Faber est suae quisque fortunae dicevano i romani, ognuno è artefice della propria sorte. E i romani la sapevano lunga. Se solo leggessimo di più i classici certe scelte magari sarebbero più facili, è tutto già stato scritto e noi qui ad affannarci per inventare qualche cosa di nuovo. Ogni giorno una scelta. Ogni giorno una fiche. E non si torna indietro. Rien ne va plus, les jeux sont faits. Che non esiste la penna cancellabile. Tutto si supera certo, ma tutto resta. E mattoncino dopo mattoncino costruisce la nostra vita. E se non vi piace, bè riempitevi le tasche di fiches e provate a giocare di nuovo, con più convinzione, con meno paura. E chi lo sa che magari farete la vincita del secolo…..

Annunci

Un pensiero su “Casinó

  1. GIORGIO

    La mia è filosofia di vita , nonostante non sia piu ‘di primo pelo, è vivere le opportunita’ che ti si presentano e apprendere almeno una nozione al giorno per renderti più saggio e piu’riflessivo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...