Curve

Non mi piacciono le strade rettilinee, quelle strisce monotone sempre uguali, non amo le auto con il cambio automatico, simili a quelle dell’autoscontro ma meno divertenti perché non puoi tamponare le altre, non sono di quelli che ascoltano i notiziari o le tribune politiche in radio, perché mi annoiano a morte e rischierei di addormentarmi…amo le curve, le strade di montagna, quelle in cui devi continuare a cambiare, a giocare tra frizione e freno motore, la guida nervosa, il rumore continuo che i miei braccialetti fanno al polso mentre sposto la mano dal cambio al volante…adoro la musica ad alto volume, del sano buon vecchio rock, che ti sembra sempre di essere Kerouack on the road, il finestrino abbassato, il vento che ti muove i capelli….perché in fondo la vita è questo, una strada piena di curve, in salita, in cui è inutile che ti volti a guardare il passato perché perderesti solo di vista il presente con il rischio di andare a sbattere contro il muro, che puoi affrontare solo se sei disposta a cambiare marcia a seconda delle situazioni e a farlo sempre con la stessa energia propositiva, sempre con la musica nel cuore e con la certezza che in questo viaggio non sarai mai sola….

Annunci

4 pensieri su “Curve

    1. Non lo conoscevo…sì l’idea era quella della strada, che peraltro è una perfetta metafora della vita. Chi preferisce le strada facili e rettilinee, chi per scelta e destino ha solo curve nel suo percorso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...